Rudolph Research Analytical

J47


Il rifrattometro J47 è stato appositamente progettato per il settore alimentare e delle bevande, come naturale sostituto dei rifrattometri di Abbe generalmente utilizzati per l’analisi di miscele zuccherine.

 

J47 è uno strumento completamente automatico: l’operatore deve semplicemente posizionare il campione sul prisma, premere un pulsante e il risultato è visualizzato su un touch-screen a colori. Non sono richieste ne regolazioni manuali ne interpretazioni da parte dell’operatore!

 

Il rifrattometro J47 corregge gli errori causati dalla variazione della temperatura utilizzando le più recenti tabelle di correzione ICUMSA.
La correzione della temperatura è una soluzione molto veloce ed accurata che consente, per campioni costituiti da acqua e zucchero, di evitare di controllare la temperatura elettronicamente o con bagno ad acqua esterno.

 

Le prestazioni di un rifrattometro dipendono spesso da come lo strumento viene pulito tra un campione e l’altro. J47 risolve questo problema cono un prisma portacampione antigraffio molto facile da pulire, senza spigoli o fessure che possono trattenere il campione contaminando le analisi successive.

 

La calibrazione è estremamente semplice e rapida, può essere eseguita ad 1 o 2 fino a 10 punti in conformità agli standard ISO ed in modo automatico. Con J47 otterrete sempre analisi accurate e riproducibili, indipendentemente dall'interpretazione dell'operatore!

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Scale di misura: indice di rifrazione, BRIX
  • Intervallo di misura: indice di rifrazione: 1,32 – 1,53; Brix: 0 – 95 %
  • Accuratezza: indice di rifrazione: ± 0.00004 RI; Brix: ± 0.03
  • Correzione della temperatura: 18 – 95 °C
  • Interfacce: USB

Settori

Alimentare

Farmaceutico

Chimico


Video


<

>


Richiedi
Informazioni


Scegli un'opzione

Compila il modulo

Il nome è obbligatorio
Il cognome è obbligatorio.
Il telefono è obbligatorio
L'email è obbligatoria e/o non valida
La città è obbligatoria
La ragione sociale è obbligatoria
Il messaggio è obbligatorio
Il consenso al trattamento dei dati personali è obbligatorio.